Un premio speciale Garmont alla Treviso Creativity Week

17/06/2019



Garmont conferma anche per quest’anno la sua presenza a fianco della Treviso Creativity Week, che si svolgerà dal 20 al 27 ottobre prossimi. Saremo main sponsor di questo importante evento dedicato alle start up e all’imprenditoria innovativa, con un premio speciale tutto nuovo.

Il “Premio Speciale Garmont” verrà assegnato alla start up che, secondo il bando ufficiale, proporrà “il progetto più significativo nell’ambito della sostenibilità ambientale e sviluppo eco-sostenibile, contatto con la natura e rivalutazione del territorio, ovvero inteso come outdoor nelle forme di turismo, pratica sportiva all’aria aperta, attività di formazione ed educative ma anche integrazione di diverse culture”.

Un riconoscimento che intende premiare l’idea che più integra il vivere outdoor con il tema della sostenibilità a lungo termine, finalizzata a valorizzare il territorio. Il “Premio Speciale Garmont” vuole quindi incentivare e sostenere la start-up più capace di interpretare quello #staywild che rappresenta la filosofia dell’azienda, ovvero la capacità di impegnarsi nel trovare soluzioni innovative per un futuro sostenibile, preservando quell’ambiente naturale dove l’uomo riesce a riconnettersi con il suo spirito più istintivo e a dare sfogo alla sua innata voglia di avventura e contatto con la natura. Senza dimenticare quella voglia di uscire dal sentiero già tracciato che porta a sfidare se stessi, trovando nuove idee e aprendo nuovi orizzonti.

Dopo essere scesa in campo alla Notte dei Re, a sostegno dei ranger del Global Conservation Corps (GCC) per la protezione del rinoceronte, Garmont continua quindi a sostenere le buone idee che fanno bene al nostro pianeta. Ancora con più convinzione se a proporle sono dei giovani che si spendono e si impegnano per garantire un futuro sostenibile all’ambiente e alle prossime generazioni.
​​​​​​​
La scorsa edizione della Treviso Creativity Week ha coinvolto più di 1500 partecipanti, che hanno potuto dialogare con 60 relatori e incontrare 30 partner sostenitori del progetto. Per chi volesse mettersi in gioco e provare a vincere il “Premio Speciale Garmont” è a disposizione il sito dell’evento con tutte le informazioni per l’iscrizione.